Droga nascosta sotto la legna, arrestato 32enne

Centrache, Venerdì 05 Maggio 2017 - 14:36 di Redazione

Circa 20 grammi di cocaina, un grammo di eroina e 14 compresse di “Suboxone”, sostanza usata per trattare la dipendenza da narcotici, nascosti sotto una catasta di legna. E' quanto ritrovato dai carabinieri di Chiaravalle Centrale e San Vito sullo Ionio, nel catanzarese, a seguito di una perquisizione eseguita presso l’abitazione di G.F., 32enne di Centrache. Un'ulteriore perquisizione effettuata dai militari all'esterno dell'abitazione, presso una struttura in possesso del 32enne, sono state trovate 11 piccole piantine di cannabis. L'uomo è stato anche trovato in possesso di una carta d’identità in bianco, priva di foto, che è risultata oggetto di furto perpetrato nel 2012 in provincia di Napoli. E' stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code